Impianto di depurazione di Palomonte

  

Tale impianto è stato progettato e realizzato negli anni “80- 90” per il trattamento delle acque reflue dell’area industriale e delle acque di pioggia, per una portata giornaliera di 2.600 m3/d ed una potenzialità, in termini di Abitanti Equivalenti, pari a 26.000 AE.

L’impianto di depurazione di Palomonte, è autorizzato, con Decreto Dirigenziale n. 60 del 03.04.2013, Autorizzazione Integrata Ambientale per l’esercizio dell’attività IPPC codice 5.3 “Impianti per l’eliminazione dei rifiuti non pericolosi, quali definiti nell’allegato II A della Direttiva n. 75/442/CEE ai punti D8, D9, con una capacità massima di 200 tonn./giorno”.

Impianto di depurazione di Palomonte
Allegati:
Scarica questo file (DECRETO AIA PALOMONTE.pdf)DECRETO AIA PALOMONTE.pdf[ ]86 kB
Categoria: Gli impianti
Visite: 1082

Consorzio per la Gestione dei Servizi della provincia di Salerno s.r.l. Unipersonale, Viale Andrea De Luca n° 8, Tel: 089 771223 - Fax: 089 771048